packaging1

packaging2

packaging3

packaging4

Carta

Composto quasi sempre di natura vegetale, basato sul processo antichissimo della disidratazione di fibre cellulosiche in sospensione acquosa, ridotte in fogli peressicazione (feltrazione). La carta viene definita secondo le materie fibrose necessario alla formazione, dalla finltura superficiale, dallo spessore e dal peso che si determina per m2.
Carta fino a 150 g/m2
Cartoncino fino a 400 g/m2
Cartone oltre i 400 g/m2.

News

13/09/2018

Tre imprese, Enrico Mattei e la visione globale

31/07/2018

 

Umiltà, attenzione, rispetto. Tre imprese, Enrico Mattei e la visione globale

 

15/07/2018

Enrico Mattei, l'uomo e l'azienda

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.061 secondi
Powered by Simplit CMS