notizie

Notiziario

Fruit Bologna 2013

 Boxmarche partecipa all'evento in collaborazione con il gruppo Sanself.

Box Marche ha collaborato con il gruppo Sanself nella realizzazione del progetto “What the Serif”: un analisi sul linguaggio e la sua interazione con la percezione,  un esperimento che consiste nella rivisitazione della Grazia tipografica, svincolata dal corpo del carattere ed applicata alla realtà quotidiana ormai sfuggente ai nostri occhi e bisognosa di una rinnovata leggibilità. Un elaborato interattivo che si rivolge alle singole persone offrendogli strumenti per la personalizzazione della propria quotidianità e quindi un sempre nuovo risultato progetto.La collaborazione con Box Marche ha permesso la realizzazione cartotecnica della Grazia tridimensionale e del packaging.

Il Fruit self-publishing offrirà l’opportunità di esporre le proprie opere a tutti coloro che quotidianamente si confrontano con la microproduzione editoriale (“poche persone che si fanno carico dell’intero processo progettuale e produttivo seguendolo dall’inizio alla fine, dall’ideazione allo sviluppo e produzione di un oggetto editoriale”).

Protagonisti della rassegna non saranno quindi soltanto i libri, ma una più vasta categoria che include anche opere di cartotecnica, design editoriale e stampe artigianali. E proprio per questo motivo, per l’eterogeneità dei prodotti che saranno presentati, si è scelto di chiamare la rassegna Fruit, un nome che si svincola dall’oggetto libro, una parola capace di rappresentare e riassumere in sé il vero cuore della manifestazione: il risultato che si ottiene, giorno dopo giorno, lavorando con impegno, costanza e dedizione a ogni singolo progetto editoriale, grande o piccolo che sia. Il frutto, appunto, del lavoro di ognuno.

I protagonisti di Fruit si distinguono quindi per la qualità e l’originalità dei loro prodotti e, elemento non secondario, per la difficoltà nel reperimento dei materiali utilizzati. Un elemento centrale del progetto è infatti l’ecosostenibilità. Parallelamente all’esposizione si terrà una serie di laboratori che si rivolgeranno a tutte le fasce d’età, dai bambini agli adulti. 

Non mancheranno poi incontri a carattere teorico che affronteranno problematiche e questioni relative al settore editoriale italiano 

Un’occasione da non perdere quindi, per osservare il (complicato) mondo editoriale da una prospettiva diversa dal solito.

fruit fruit fruit
fruit fruit fruit
fruit fruit  

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
Puoi inserire ancora 1000 caratteri
indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.065 secondi
Powered by Simplit CMS